Warning: DOMDocument::loadXML(): Start tag expected, '<' not found in Entity, line: 1 in /home/socialmediaitali/public_html/wp-content/plugins/premium-seo-pack/modules/title_meta_format/init.social.php on line 481
wholesale jerseys cheap nike jerseys cheap jerseys cheap throwback jerseys cheap nike nfl jerseys wholesale wholesale authentic soccer jerseys mlb jersey wholesale
giovedì , 21 settembre 2017
Home / Social Media / Varese, i social? Ma quanto piacciono alle piccole imprese…
600x_2110-social_network

Varese, i social? Ma quanto piacciono alle piccole imprese…

Per le microimprese varesine, quelle tra i 3 e i 9 addetti che pure rappresentano il 95% del sistema economico provinciale, il web è ancora un territorio tutto da esplorare, con ampi margini di crescita.

Il dato emerge chiaro dall’analisi, condotta dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio, sui risultati di dettaglio dell’ultimo Censimento dell’Industria e dei Servizi appena resi disponibili dall’Istat. Sebbene l’82% delle imprese di piccole dimensioni presenti sul nostro territorio disponga di una connessione internet (la media italiana si ferma al 77%), il 43% reputa internet non necessario per l’attività che svolge. Tale percentuale è allineata alla media nazionale e lombarda (rispettivamente 42,2% e 43,4%) e, in generale, sembrerebbe indicare che le potenzialità del web non siano riconosciute e sfruttate appieno da questo insieme di imprese.

Prima di entrare nel dettaglio dell’analisi relativa all’utilizzo dell’Information & Communication Technology, vale però la pena evidenziare altri dati di sfondo che emergono dalla fotografia decennale del sistema economico varesino così come scattata dal Censimento.

Si scopre allora che al 31 dicembre 2011, data cui da riferimento l’indagine censuaria, il numero complessivo delle unità locali d’impresa di tutte le tipologie operanti in provincia di Varese è di 72.129, cifra abbondantemente superiore alle 51.971 di trent’anni prima. Se invece prendiamo il 1981 come termine di paragone per il numero di addetti, cogliamo un significativo passo indietro: dopo essere cresciuti fino a un massimo di 283mila nel 2001, attualmente i livelli occupazionali sono a quota 274mila, addirittura inferiore alla cifra di 276mila addetti occupati dalle aziende varesine nel 1981. Questi dati evidenziano per un verso la frammentazione del tessuto imprenditoriale e per l’altro la contrazione sul mercato del lavoro che, nonostante il ricorso a forme di contratti flessibili, emerge con chiarezza nella dinamica trentennale.

Ritornando al rapporto tra microimprese varesine e Information & Communication Technology, come viene utilizzato internet nelle nostre aziende? Soprattutto per accedere ai servizi bancari e finanziari (70%), ottenere informazioni (50%) o svolgere procedure amministrative (34%). Poco più di un terzo delle imprese della nostra provincia (34%) ha un sito o una pagina web che viene utilizzata come una vetrina virtuale per scopi pubblicitari e di marketing mentre solo il 4% (5% dato italiano) sfrutta l’opportunità di vendere on-line i propri prodotti.

Più numerose, invece, le imprese che utilizzano e-commerce per i propri acquisti (27%): un gap tra acquisti e vendite sul web che potrebbe essere ridotto a beneficio delle microimprese. L’e-commerce, con riferimento al contesto lombardo e nazionale, risulta maggiormente diffuso nei settori di produzione di software e consulenza informatica, nella pubblicità e ricerche di mercato e nei servizi delle agenzie di viaggio; i servizi di vendita online risultano più utilizzati nelle attività editoriali e nei servizi ricettivi (alberghi, B&B, ecc.).

Infine, un dato sull’utilizzo dei social media: l’11,3% delle microimprese varesine utilizza social network, blog aziendali, o wiki. Una quota in linea con la media italiana e lombarda (11,6%) all’interno delle quali si evidenziano valori più elevati nei settori della ricerca scientifica e sviluppo, delle agenzie di viaggio e tour operator e della selezione e fornitura di personale.

[formcraft id=’2′]

Fonte: varesereport.it

Commenti

Lascia il tuo commento