Warning: DOMDocument::loadXML(): Start tag expected, '<' not found in Entity, line: 1 in /home/socialmediaitali/public_html/wp-content/plugins/premium-seo-pack/modules/title_meta_format/init.social.php on line 481
wholesale jerseys cheap nike jerseys cheap throwback jerseys cheap nike nfl jerseys wholesale wholesale authentic soccer jerseys mlb jersey wholesale
venerdì , 23 giugno 2017
Home / Twitter / Twitter, esordio boom a Wall Street: +73%
twitter-new-york-stock-exchange-1

Twitter, esordio boom a Wall Street: +73%

Esordio col botto per Twitter alla borsa di New York. Le azioni del social network volano del 73% circa, chiudendo poco sotto 45 dollari

E’ stato un successone l’esordio di Twitter alla borsa di New York. Le azioni del social network non hanno ripetuto l’infelice esperienza dello scorso anno di Facebook, che nei primi giorni dopo lo sbarco al Nasdaq aveva evidenziato pesanti perdite. Per Twitter è stato invece un vero e proprio boom delle quotazioni. Sin dall’inizio delle contrattazioni ufficiali il titolo si è mosso decisamente al rialzo rispetto ai 26 dollari dell’Ipo, iniziando i primi scambi sopra 45 dollari. I prezzi non sono mai andati sotto 40 dollari e hanno toccato un top intraday a 50,09 dollari. Dall’Ipo la società del famoso social network ha raccolto più di 1,8 miliardi di dollari e si è presentata con una market cap da 14 miliardi.

Il valore delle azioni non rispecchia pienamente i fondamentali societari, tanto che a questi livelli Twitter incorpora un rischio molto elevato per gli investitori. A fine giornata le azioni del social media avevano evidenziato una chiusura davvero sbalorditiva: +72,69% a 44,9 dollari. Come avvenne già con lo sbarco in borsa di Facebook, anche questa volta a sorridere sono soprattutto le banche che hanno incassato laute commissioni dal collocamento. In particolare Goldman Sachs, molto criticata all’epoca dell’Ipo della società di Menlo Park,ha già messo in tasca oltre 20 milioni di dollari di fee.

Fonte: http://www.forexinfo.it

Commenti

Lascia il tuo commento