wholesale jerseys cheap nike jerseys cheap jerseys cheap throwback jerseys cheap nike nfl jerseys wholesale wholesale authentic soccer jerseys mlb jersey wholesale
venerdì , 16 novembre 2018
Home / Social Media / Pescara, nello staff di Testa esperti social e smanettoni
social_media_politics

Pescara, nello staff di Testa esperti social e smanettoni

Il candidato Ncd lancia una campagna in stile 2.0 tra post e sondaggi su Facebook. Nella sua squadra professionisti della comunicazione, ma anche vecchie glorie.

PESCARA. Social media ma anche “tacco e suola” per un candidato alla poltrona di palazzo di città come Guerino Testa che prevede di spendere in negozi di calzature parte del budget a disposizione per la campagna elettorale: «Ho intenzione di consumare paia e paia di scarpe camminando in tutte le piazze di questa città», assicura, «perché è importante conoscere e parlare con la gente. E farlo di persona». Ma non sempre si può raggiungere tutti e subito.

Di qui l’esigenza di puntare su un sito internet fresco e aggiornato www.guerinotesta.it così come di mettere in squadra professionisti della comunicazione, magari bravi sui social. Accanto a Michele Russo – della Mirus comunicazioni che aveva curato anche la campagna per le elezioni provinciali – Testa ha scelto una responsabile dell’area social network: Simona Orlando che lavora nello stesso gruppo. Su Google+ si presenta come «Mamma 2.0», e viaggia sul web al motto di «Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore che dura una vita». A lei sono affidate la forma e lo stile dei messaggi da lanciare in campagna, nella consapevolezza che la partita da giocare on line è importante.

Del resto, chi conosce il presidente della Provincia, sa bene che è sempre incollato all’iPad e allo smartphone. «Ho un canale diretto con chi mi segue», spiega, «specie su Facebook». Dalla sua bacheca, come assicurano i suoi collaboratori, riesce a dispensare dritte e pareri a chiunque provi a interagire. I profili sono due: quello personale che ha già superato quota 5mila amicizie (non è più possibile inoltrare richieste nuove) e quello pubblico. «Anche quella era una pagina personale», spiega Testa, «ma nei mesi scorsi, quando ha superato quota 5mila abbiamo deciso di cambiare la destinazione d’uso». Adesso conta oltre 6.700 “mi piace”.

A febbraio, la sua pagina Facebook ha lanciato un sondaggio sul candidato sindaco ideale del centrodestra. Vi hanno partecipato 823 persone, ma quasi 100mila lo hanno visualizzato. Testa ha ottenuto 674, mentre Luigi Albore Mascia (in lizza per Forza Italia) 36. I follower su Twitter sono ancora un po’ pochini (nell’ordine di 370) ma l’hashtag #testacuore che accompagna la volata elettorale sta funzionando bene. «La scelta dello slogan non è solo un gioco di parole», assicura, «giudico fondamentale unire il fattore testa e il fattore cuore quando si fa politica». Sabato alle 11.30 ci sarà una conferenza stampa nella nuova sede elettorale, coordinata da Erika Scarpitto, in via Nicola Fabrizi 200. A seguire l’inaugurazione. Nello staff anche il tesoriere Emilio Della Cagna. A proposito di spese: «Cercherò di conteneere i costi della campagna», spiega Testa, «affidandomi a tanti amici disposti ad aiutarmi gratuitamente».

Fonte: ilcentro.gelocal.it

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia un commento