Warning: DOMDocument::loadXML(): Start tag expected, '<' not found in Entity, line: 1 in /home/socialmediaitali/public_html/wp-content/plugins/premium-seo-pack/modules/title_meta_format/init.social.php on line 481
wholesale jerseys cheap nike jerseys cheap jerseys cheap throwback jerseys cheap nike nfl jerseys wholesale wholesale authentic soccer jerseys mlb jersey wholesale
sabato , 16 dicembre 2017
Home / Eventi & The Social Shake-Up / Parlamento UE: conferenza internazionale sui social media
16439991_303,00

Parlamento UE: conferenza internazionale sui social media

(Sir Europa – Bruxelles) – Una sessione plenaria necessaria per chiudere una lunga serie di iter legislativi e procedure di bilancio. Il Parlamento europeo torna a riunirsi oggi e domani nell’emiciclo di Bruxelles, chiuso per lungo tempo a causa di lavori per la messa in sicurezza: si tratta della penultima plenaria prima dello scioglimento dell’assemblea in vista delle elezioni del 22-25 maggio. L’ultima tornata sarà a Strasburgo dal 14 al 17 aprile. In emiciclo giungono dunque provvedimenti sui pagamenti con carte di credito o online, sui dazi alle importazioni dall’Ucraina, sul mantenimento dei diritti pensionistici nel trasferimento da un Paese all’altro, sulle tariffe di roaming, sui limiti per le emissioni di carbonio nel settore dell’aviazione, sulla trasparenza dei risultati dei test clinici.

Sempre nella giornata odierna nella sede del Parlamento Ue si svolge una conferenza internazionale sui social media e sul ruolo che questi giocano in politica e nelle campagne elettorali. “Le reti sociali – spiega una nota dell’Eurocamera – hanno dimostrato di essere uno strumento efficace per entrare in contatto con i cittadini. Gli esperti americani ed europei condivideranno i loro punti di vista su come utilizzare le reti sociali” in tale ambito. “Aspettando le elezioni europee di maggio”, l’evento vorrebbe anche far luce “su come stimolare l’interesse per i social media e come usarlo per le campagne elettorali”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia un commento