Warning: DOMDocument::loadXML(): Start tag expected, '<' not found in Entity, line: 1 in /home/socialmediaitali/public_html/wp-content/plugins/premium-seo-pack/modules/title_meta_format/init.social.php on line 481
wholesale jerseys cheap nike jerseys cheap jerseys cheap throwback jerseys cheap nike nfl jerseys wholesale wholesale authentic soccer jerseys mlb jersey wholesale
mercoledì , 26 luglio 2017
Home / Social Media / Lo spostamento del marketing verso i social media
mark

Lo spostamento del marketing verso i social media

Tradizionalmente, quando si colloca un prodotto o servizio all’interno di un mercato, le aziende vorrebbero investire oltre il limite in promozioni come pubblicità in TV, cartelloni, quotidiani, riviste ecc per mostrare la pubblicità nei luoghi dove il consumatore potrebbe vederla più facilmente. Tuttavia col continuo declino delle vendite di quotidiani/riviste in circolazione in Gran Bretagna, calate del 25 % dal 2007 al 2009, e con le ricerche che concludono che gli investimenti all’esterno (cartelloni, poster ecc) generano solamente il 9 % delle vendite di un’azienda, l’integrazione dei social media e del marketing verso i social media, sta diventando sempre + popolare per le aziende ed i brand in tutto il mondo, aiutando ad incoraggiare le interazioni con investitori chiave. La diffusione virale di informazioni attraverso i social media ha una ben più grande capacità di raggiungere il pubblico rispetto alla “short tail” – media come tv, radio e pubblicità stampata.

Lo spostamento del marketing verso i social media

I consumatori si stanno allontanando da queste forme tradizionali di media e stanno utilizzando in modo esponenziale i social media per cercare delle informazioni. Guardano ai social media come una fonte più attendibile di informazione degli strumenti trazionali di marketing usato dalle aziende. secondo uno studio condotto da Nielsen, il  70 %  degli utenti internet crede alle valutazioni dei consumatori fatte sulle piattaforme dei social media. di conseguenza, i venditori possono aspettarsi che la comunicazione del brand finisca di essere generata unicamente dall’azienda, ma venga sempre di più dagli stessi consumatori attraverso le cosiddette comunicazioni generate dai social media.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia un commento